Dettaglio prodotto

Per un'estetica della tattilità

Ma esistono davvero arti visive
ALDO GRASSINI
ISBN: 978-88-6677-957-5
€ 15,00

Per questo prodotto è disponibile acquistare anche la versione digitale.

Condividi

La bellezza si percepisce solo con gli occhi? Esistono davvero le arti visive? E che rapporto c’è tra i ciechi e le diverse discipline artistiche? Se anche i ciechi apprezzano la bellezza, allora esistono altre vie d’accesso all’arte. E perché non dovrebbero valere anche per chi vede? Se la tattilità ha una sua estetica peculiare e il tatto appartiene a tutti, ecco un approccio nuovo alla fruizione dell’arte, che mette in gioco tutti i sensi e ci conduce ad un rapporto totale con ciò che è bello.

 Aldo Grassini ha insegnato per 37 anni storia e filosofia nei licei. Cieco egli stesso dall’età di sei anni, si è dedicato con passione alla battaglia per l’abbattimento delle barriere sensoriali nei beni culturali. Ideatore del Museo Tattile Statale Omero, ne ha promosso la crescita e lo sviluppo. È considerato uno dei massimi esperti per i problemi dell’accessibilità

Specifiche di prodotto
Autore Aldo Grassini
Collana Medico Psicopedagogica
Numero Pagine 160
Anno 2016