autore: Wladimir Krysinsky

Il romanzo e la modernità

Con "Il romanzo e la modernità" Krysinski studia e ripensa l'evoluzione del romanzo del Novecento. Partendo da Cervantes e Scarron, passando per Dostoevskij, l'Autore arriva e ridefinire la dialettica tra modernità e postmodernità affrontando autori quali Joyce, Musil, Rushdie e Roa Bastos. Nella considerevole quantità di materiali romanzeschi occidentali, nord e sudamericani trattati, la letteratura italiana si inserisce mediante i capitoli dedicati a Svevo, Calvino, Gadda, Eco e Manganelli.

Condividi:

  1. Myspace